Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
28 febbraio giovedì

IV Rassegna Teatrale denominata “Ogni giovedì…salvo eccezioni. Teatralmente vostri”.

28 Febbraio 2019, 20:30 - 28 Febbraio 2019, 23:00
Teatro Comunale, Via Bixio Nino, 30/C
Mesagne, NE 72023

Nell’ambito della IV Rassegna Teatrale denominata “Ogni giovedì…salvo eccezioni. Teatralmente vostri”,
organizzata dal Comune di Mesagne, l’Associazione Teatrale “I RESTI DI AMLETO” con il patrocinio
dell’Associazione Di Vittorio, presenta la commedia brillante “DA GIOVEDI A GIOVEDI” di Aldo De Benedetti.
L’appuntamento è per giovedì 28 febbraio 2019, con inizio alle ore 20,30 presso il Teatro Comunale di
Mesagne. E’ previsto un biglietto di ingresso del costo di 5 euro. Prevendita presso Associazione Di Vittorio,
Via Castello 20.
Aldo De Benedetti (1892 – 1970) fu autore di commedie brillanti e sceneggiatore di film del cosiddetto
periodo dei telefoni bianchi. Poiché era ebreo, dopo la promulgazione delle leggi razziali, il suo nome non
poté più comparire nei titoli come autore delle sceneggiature o dei soggetti dei film. Per lo stesso motivo
non poté far rappresentare commedie tra il 1938 e la fine della seconda guerra mondiale.
La trama: amori presunti e fantasiosi sospetti di una coppia in crisi, raccontati dalla proverbiale ironia di
Aldo De Benedetti. Composta nel 1958, “Da giovedì a giovedì” è attraversata da una verve fresca e
irresistibile.
Ambientato negli anni Sessanta, lo spettacolo restituisce con leggerezza l’atmosfera petit-bourgeois dei
“finti sentimenti” di un matrimonio solido solo in apparenza. L’avvocato Paolo Guarnieri, uomo dedito al
lavoro e avaro di attenzioni, si scuote dal suo torpore emozionale solo quando sospetta un tradimento da
parte della moglie Adriana, ragazza romantica e ingenua che sospira all’idea di un amore travolgente.
È tutto un gioco di equivoci, una fantasia mal interpretata che dà vita a una serie di circostanze dai toni
umoristici, in cui tutti i personaggi sono funzionali all’azione scenica: dalla madre di Adriana, Letizia, donna
eccentrica e amante del gioco d’azzardo, all’investigatore privato assunto da Paolo per pedinare la moglie
nell’arco di una settimana, “da giovedì a giovedì” per l’appunto.
Il soggetto ripropone i motivi narrativi classici della commedia novecentesca – dal sospetto del tradimento
al fraintendimento che sfocia in litigio.
Eppure insieme all’ironia non mancano spunti di riflessione sui tanti temi che troviamo tra le righe: dal
perbenismo al vuoto che si nasconde dietro vite apparentemente perfette.
La commedia sarà portata in scena dall’Associazione “I RESTI DI AMLETO” e dagli attori (in ordine di
apparizione) Vito Di Noi, Angela Marangia, Dorella Caramia, Carmen Longo, Cesare Pasimeni, Giancarlo
Ranieri. Assistente di Regia Mariagrazia Surdo. Adattamento e Regia Cesare Pasimeni.

Condividi su:

Commenta

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.